Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate,

rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.

Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso,

accetti il servizio e gli stessi cookie. Per maggiori informazioni consultare l'informativa sulla privacy.

 
Vuoi ricevere le newsletter ? Registrati !
Home    CULTURA
La pasticceria siciliana conquista l'Australia, i f.lli Fiasconaro siglano accordo
1259 utenti hanno letto questa pubblicazione |    Reporter: Redazione Interna    |   13/05/2014

La pasticceria Fiasconaro ha siglato un importante accordo per la distribuzione dei suoi prodotti “made in Sicily” in Australia. E’ stato reso noto al Cibus di Parma, dove sono stati ospiti di prestigio, i fratelli Fiasconaro che hanno presentato i loro prodotti agli addetti al settore che hanno visitato la 17° edizione del Salone Internazionale dell’alimentazione. Il prodotto di punta lanciato proprio a Cibus, il Panettone King, è stato presentato all’interno di uno stand spettacolare a forma di panettone: 170 metri quadrati ai quali hanno lavorato architetti ed ingegneri per accogliere le delegazioni di buyer nazionali ed internazionali. “La Sicilia è forse la patria dell’ospitalità e la scelta scenica di presentare ai visitatori di Cibus la maestosità della tradizione Fiasconaro è stata sicuramente vincente – commenta il maestro pasticcere, Nicola Fiasconaro, al termine del Salone -. Siamo molto soddisfatti, abbiamo avuto il piacere di ospitare presso il nostro stand nuove Compagnie da tutto il mondo, alcune operazioni sono già state avviate, alcune partiranno a giorni e ne aspettiamo altre per l’autunno. Abbiamo rafforzato e consolidato il mercato internazionale. Sicuramente l’accordo più importante siglato in questi giorni riguarda la distribuzione completa e capillare dei nostri prodotti in Australia. Eravamo in effetti già presenti in questo Paese ma in numeri davvero piccoli e marginali. Ora potremo distribuire su tutto il territorio”. Chi conosce Fausto, Martino e Nicola Fiasconaro, sa che la loro fantasia nel mondo dolciario è tale da aver varcato molti confini geografici: dalla Sicilia, a Castelbuono nel palermitano, dove l’Azienda nasce ed ha gli stabilimenti di produzione, all’Europa, agli Stati Uniti, al Giappone, all’Australia e di recente al Qatar dove, in collaborazione con lo sceicco Al Emadi, i Fiasconaro stanno realizzando una propria location per la produzione e vendita in loco dei loro prodotti; il tutto, nel centro commerciale Alhazm. Il successo della pasticceria Fiasconaro e’ stato costruito nel tempo attraverso scelte commerciali e strategiche che, passo dopo passo, da Castelbuono hanno conquistato la fiducia dei consumatori. Un tempo lungo oltre sessant’anni! Era infatti il 1953 quando Mario, papà di Fausto, Martino e Nicola Fiasconaro, iniziava la sua attività di gelatiere e pasticciere preparando i primi gelati con la neve. Quando non c’erano i frigoriferi, in Sicilia i gelati si facevano con la neve delle Madonie, dei Nebrodi e dell’Etna, neve che veniva acquistata presso i “nevaroli”, ovvero coloro che si occupavano di raccoglierla, conservarla, trasportarla ed infine venderla! Ed era proprio con la neve che Mario Fiasconaro preparava gustosi gelati agli agrumi di Sicilia e in tanti altri fantasiosi gusti, oltre a cimentarsi con delizie pasticciere come cassatine, cannoli, “sfincioni”, profiteroles e tanta altra dolcezza ancora che presto portarono la sua fama oltre le porte di Castelbuono. Sessant’anni di storia tramandata di generazione in generazione, utilizzando metodi tradizionali. Alla produzione natalizia l’Azienda affianca una gamma di referenze pasquali e dolciumi per ogni occasione dell’anno: torroni, creme, miele, marmellate, nonché vini liquorosi e spumanti, sempre caratterizzati da ingredienti squisitamente siciliani. Come il caso della manna, denominata anche “oro bianco”, che l’Azienda trae dai boschi madoniti: ingrediente definito proprio nelle Sacre Scritture “pane degli Angeli” o “cibo dei Cieli”. Numerosi i riconoscimenti annoverati dall’Azienda. Basta dare uno sguardo al sito web www.fiasconaro.com, anche per venire a conoscenza di performance strabilianti come la mitica chitarra Fender di Bruce Springsteen (The Boss) che il maestro Nicola Fiasconaro ha riprodotto, in dimensioni reali, con il cioccolato di Modica. Era il 3 giugno 2013, in occasione di un concerto allo stadio San Siro di Milano e Springsteen, alla vista della chitarra tutta di cioccolato esclamò sbigottito: “Oh my God!”. E poi, anche il panettone donato a Papa Ratzinger prima e a Papa Francesco. 

Reporter: Redazione Interna
a cura della Redazione Centrale


Primo piano

Nuova soddisfazione per il “reuccio dello show” che ha ottenuto alla playa di Catania, presso il palaghiaccio di Catania l’ennesimo riconoscimento davanti al suo amato pubblico che continua a sostenerlo nelle varie tappe del tour siciliano.  E l’anchorman siciliano ha dedicato agli spettatori presenti il suo premio. “Siamo ormai pronti a festeggiare la centesima serata  di questa s ...continua

Riscontri davvero positivi nei 3 giorni della finale al festival nazionale di Saint-Vincent per l’anchorman siciliano Nuccio Scibilia, condottiero della Osa Production del Sud Italia. Il reuccio dello show si è detto soddisfatto dei risultati ottenuti durante le varie tappe nella Sicilia orientale, dal gruppo facente capo all’agenzia Z/6 diretta da Nancy La Greca.  “Un ottimo inizio anc ...continua

A seguito dei successi conseguiti nelle diverse province della Sicilia attraverso il tour regionale delle preselection artistiche che preziosamente affluiscono i trionfatori del podio alla tradizionale “Passerella canora dei Tre mari di Sicilia”, il noto showman siciliano Nuccio Scibilia, già proclamato “Reuccio dello show” per la pluripremiazione conseguita al timone della Osa Production  ...continua

Il trio Greacemary Chisari, Alessandro Giuffrida e Graziella Liotta ha vinto la 6° tappa Finalissima provinciale della “Preselection artistica Osa Production catanese” condotta dal frizzante showman Nuccio Scibilia “reuccio dello show” e svoltasi presso il ritrovo “Red lounge” del palaghiaccio della Playa di Catania. L’evento rientrava nel tour artistico “Passerella canora dei tre mari di Si ...continua

"Dopo il no di Grillo alle Olimpiadi, chiedo a Crocetta la candidatura di tutta la Sicilia. Il tempo c'è. Bastano un governatore serio, dei sindaci capaci e un'interlocuzione costante e qualificata col governo nazionale. Del resto, a Trapani portammo la coppa America e ci prendevano per pazzi.  Solo che la nostra poi si è rivelata una sana e lucida follia ed è cambiata una città; quella di ...continua

Situazione Sanitaria in Sicilia, 'lettera aperta' del capogruppo del PDR- Sicilia Futura all' Assemblea regionale siciliana, on. Giuseppe Picciolo al premier italiano:    'Presidente Renzi, affido queste poche righe al mio presidente onorario on. Totò Cardinale, che si è reso disponibile a fartele avere di persona, per tentare di spiegare quanto potrebbe accadere in Sicilia nei prossi ...continua

Appena un mese e mezzo fa, il 19 luglio scorso, gli agenti del Commissariato di P.S. di Patti avevano arrestato COPPOLINA Tindaro al termine di indagini serrate, intercettazioni ed appostamenti culminati nell’intervento dei poliziotti durante il pagamento dell’ennesima rata del pizzo imposto ad un esercente commerciale di Patti, sotto estorsione da quasi un anno, costretto a versare una somma com ...continua

Sono passati 14 mesi dall’insediamento e l’Amministrazione raggiunge un altro degli obiettivi strategici del programma di governo che ha proposto ai cittadini di Barcellona Pozzo di Gotto nel corso della campagna elettorale: l’approvazione del piano particolareggiato del Centro Intermodale Merci (C.I.M.), peraltro cavallo di battaglia di tutti i competitor di quella campagna elettorale. Deside ...continua

Presentato  il cartellone degli spettacoli teatrali in programma nella stagione invernale 2016-2017 al teatro Trifiletti.  Alla conferenza sono intervenuti il sindaco Giovanni Formica e gli assessori Piera Trimboli e Salvo Presti. Presenti anche il rappresentante dell’associazione culturale ABC, organizzatrice della rassegna, Carlo Auteri ed i referenti delle compagnie teatrali cittadin ...continua

Il dipartimento Mobilità Urbana e Viabilità ha disposto alcuni provvedimenti viabili in occasione dell'incontro di calcio Messina - Virtus Francavilla che si disputerà alle ore 20.30 di domenica 11, allo stadio “Franco Scoglio”, per regolare la circolazione nelle strade limitrofe all'impianto, al fine di facilitare l'accesso degli spettatori ed il deflusso a fine partita. Con validità nella fasci ...continua

La Nuova Provincia, supplemento online dell'edizione cartacea, registrazione tribunale di Barcellona 20/95
Keywords: